CERTIFICAZIONE SA 8000

LO STANDARD

La SA8000®, che si basa su diverse convenzioni internazionali quali l’ILO, la Dichiarazione ONU sui diritti umani e la Convenzione delle Nazioni Unite per i Diritti dei Bambini, è stata sviluppata dal Social Accountability International (SAI) e supervisionato dal Social Accountability Accreditation Services (SAAS). Attualmente è la norma sulla responsabilità sociale riconosciuta a livello mondiale come standard di riferimento certificabile. Essa tratta diversi aspetti tra cui il lavoro minorile e quello forzato, la salute e la sicurezza, la libertà di associazione, il diritto alla contrattazione collettiva di lavoro, la discriminazione, le pratiche disciplinari, l’orario di lavoro, la retribuzione e i sistemi di gestione relativi al controllo della catena di fornitura, la gestione della comunicazione esterna e altre politiche aziendali.

I DESTINATARI

I requisiti della norma sono generici e concepiti per essere applicabili a tutte le organizzazioni indipendentemente dal tipo, dalle dimensioni e dalla natura dell’attività, sia nel settore pubblico, sia in quello privato o del no profit.

LA CERTIFICAZIONE

La Certificazione rappresenta una garanzia che l’Organizzazione opera in conformità ai requisiti stabiliti nello standard di riferimento

LA PROCEDURA

Il processo di certificazione prevede le seguenti fasi:

  • audit preliminare(facoltativo): valutazione del livello di conformità dell’Organizzazione rispetto ai requisiti;
  • audit di certificazione: verifica della conformità del sistema di gestione rispetto ai requisiti, si conclude con l’eventuale emissione del certificato;
  • audit di sorveglianza: verifica prevista, con cadenza quantomeno annuale, per monitorare il mantenimento del sistema di gestione e il miglioramento continuo:
  • audit di rinnovo: verifica effettuata alla scadenza del certificato, per confermare il certificato per un ulteriore triennio.

Prima dell’audit di certificazione, l’Organizzazione deve effettuare l’Autovalutazione Social Fingerprint sulla piattaforma SAI Training Center all’indirizzo http://socialfingerprint.absorbtraining.com, seguendo le istruzioni per accedere alla piattaforma web del Social Fingerprint

I VANTAGGI DELLA CERTIFICAZIONE

La certificazione SA 8000 consente di ottenere i seguenti vantaggi:

  • incremento della credibilità e dell’immagine aziendale sul mercato di riferimento;
  • maggiore fiducia da parte dei consumatori, miglioramento del rapporto con le istituzioni e le organizzazioni sociali;
  • controllo dell’eticità e della correttezza sociale nella catena dei fornitori;
  • miglioramento della comunicazione interna ed esterna, mediante rapporti resi pubblicamente disponibili;
  • incremento della soddisfazione, partecipazione e lealtà dei propri clienti interni (dipendenti, collaboratori) ed esterni (fornitori, clienti);
  • acquisizione di un elemento premiante nelle gare di appalto;
  • acquisizione di una referenza riconosciuta in tutto il mondo.
  • acquisire un requisito sempre più richiesto nelle aste pubbliche e dalle maggiori aziende internazionali per qualificare i propri fornitori;
  • ottenere una riduzioni della cauzioni per la partecipazione alle aste pubbliche;
  • acquisire una referenza riconosciuta in tutto il mondo.

PERCHE’ Dasa-Rägister S.p.A.?

Dasa-Rägister S.p.A fa parte del Network Lavoro Etico creato dal CISE (Centro per l’Innovazione e lo Sviluppo Economico – Azienda speciale delle C.C.I.A.A. di Forlì e Cesena) per la certificazione dei Sistemi di Responsabilità Sociale delle imprese sulla base della norma SA 8000 e accreditato dal SAAS.
Dasa-Ragister, in quanto membro di tale network, promuove la certificazione etica tra i propri clienti, affiancandoli dal momento della formulazione dell’offerta fino al rilascio del certificato. E, se possibile, anche effettuando l’attività di audit con proprio personale adeguatamente formato e qualificato dal CISE.

INFORMAZIONI

Potrete ricevere ulteriori informazioni rivolgendovi ai nostri uffici o visitando il nostro sito nella sezione contatti.

Richiedi una quotazione